Ricerca di Personale – Autista Bus

AMT ricerca persone interessate a svolgere la mansione di

AUTISTA BUS

 

La ricerca è finalizzata alla creazione di un database di candidature da tenere in evidenza per eventuali future selezioni di Autisti BUS da inserire attraverso il contratto di Apprendistato.

Possono partecipare alla Ricerca:

  1. candidati già in possesso di Patente di guida D e CQC passeggeri in corso di validità;
  2. candidati non ancora in possesso di Patente di guida D e/o CQC passeggeri, che dimostrino di essere iscritti ai corsi per il conseguimento della Patente D e/o della CQC passeggeri tramite attestazione dell’Autoscuola che certifichi l’iscrizione.

 

Per l’inserimento della propria candidatura nel database è necessario compilare il modulo online raggiungibile dal link sottostante:

MODULO

La ricerca è rivolta indistintamente a uomini e donne (L.903/77 e L.125/91) e anche a candidati che risultino appartenenti alle categorie protette (L. 68/99).

Coloro che invieranno i propri dati riceveranno una mail a conferma dell'avvenuta registrazione.

 

Selezioni

Coloro che risulteranno inseriti nel database, potranno essere invitati a partecipare alle Selezioni per Apprendisti che AMT intendesse avviare.

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti previsti per l’Apprendistato:

non aver ancora compiuto i 30 anni di età o, in alternativa, essere beneficiari di una delle seguenti tipologie di trattamento di DISOCCUPAZIONE:

-Mobilità

-Naspi

-Aspi

-Mini Aspi

-Dis-Coll

-Indennità speciale di disoccupazione edile

Coloro che supereranno l’iter di Selezione verranno inseriti in una graduatoria di idonei che avrà validità 24 mesi a partire dalla data di pubblicazione.

Le Selezioni potranno essere svolte, anche a fasi, in relazione alle esigenze di organico e previo esaurimento delle graduatorie, a partire dalla prima Selezione.

 

Assunzioni

Nel caso in cui il candidato, all’atto dell’eventuale proposta di assunzione, non fosse ancora in possesso della Patente D e della CQC passeggeri, non verrà assunto ma potrà essere tenuto in evidenza per successive eventuali esigenze, una volta conseguiti i titoli abilitativi. Pertanto rimarrà nella sua posizione in graduatoria per tutti i 24 mesi, in attesa di successiva chiamata, mentre verranno avviati all’assunzione altri candidati già in possesso di patente D e CQC pur se in posizione successiva in graduatoria. Al momento della proposta di assunzione i candidati dovranno comunque essere in possesso di tutti gli altri requisiti necessari di seguito richiamati.

I requisiti necessari da possedere all’atto dell’eventuale assunzione con contratto di Apprendistato sono i seguenti:

  • non avere compiuto i 30 anni di età o, in alternativa, essere beneficiari di una delle seguenti tipologie di trattamento di DISOCCUPAZIONE:

-Mobilità

-Naspi

-Aspi

-Mini Aspi

-Dis-Coll

-Indennità speciale di disoccupazione edile

  • patente di guida D e CQC passeggeri in corso di validità;
  • idoneità psico-fisica a seguito degli accertamenti obbligatori per legge da effettuarsi presso Enti/Strutture preposti (D.M. 88/99);
  • statura minima 155 cm (D.M. 88/99);
  • non aver già completato un periodo di apprendistato professionalizzante relativamente allo stesso profilo professionale;
  • godimento dei diritti politici;
  • assenza di condanne penali o procedimenti penali pendenti (come descritto nel ‘Documento Selezione e assunzione del personale AMT approvato il 1° dicembre 2017 e pubblicato sul sito web di AMT);
  • per i cittadini extracomunitari, permesso di soggiorno per motivi di lavoro in corso di validità;
  • piena conoscenza della lingua italiana.

 

Tutte le informazioni riguardanti Ricerca e Selezioni saranno pubblicate sul sito web di AMT con periodici aggiornamenti.