Tariffe Città Metropolitana di Genova

TARIFFE CITTA’ METROPOLITANA DI GENOVA

Dal 15 gennaio 2024in via sperimentale per un anno, è entra in vigore una nuova offerta tariffaria, unica e innovativa, studiata secondo i principi della semplificazione, dell’armonizzazione e dell’integrazione tra bacini urbano ed extraurbano, ma anche dell’accessibilità e dell’attrattività. Avvicinare e fidelizzare i nostri clienti, all’uso del mezzo pubblico, allacciandoli alla grande rete XXL di AMT, è il nostro obiettivo: il modo più semplice, conveniente e attrattivo per muoversi senza pensieri sul territorio metropolitano di Genova.

Una nuova operazione commerciale che prevede la riduzione del numero dei titoli di viaggio, con una conseguente semplificazione della scelta tra le varie tariffe disponibili. A ciò si aggiunge l’estensione, in una logica di integrazione, dell’ambito territoriale di validità dei nuovi titoli di viaggio che abbraccia ora l’intera rete metropolitana di Genova servita da AMT.

Tra le novità, anche l’utilizzo gratuito della metro e degli impianti verticali H24 solo per i residenti nella Città Metropolitana di Genova (clicca qui per vedere i Comuni appartenenti), che dovranno mostrare al personale di verifica di AMT, in caso di controllo, un documento di identità attestante la residenza.

Inoltre, i residenti nella Città Metropolitana over 70 (a partire dalle ore 9.30) e under 14 possono muoversi gratuitamente senza alcun costo sull’intera rete AMT. Per viaggiare devono dotarsi di un CityPass, che potrà essere richiesto online senza alcun costo oppure rivolgendosi presso le biglietterie AMT (pagando 10 euro per diritti di segreteria).

Tutti gli abbonamenti in corso di validità al 15 gennaio 2024, data di partenza della nuova politica commerciale, potranno beneficiare dell’ampliamento degli ambiti territoriali e dei servizi offerti, a seconda delle tipologie di titolo di viaggio.

Questa promozione interessa anche gli abbonamenti annuali agevolati dei residenti nel Comune di Genova: le categorie ISEE vengono ricalibrate e portate a un’unica fascia, fino a 12 mila euro, che dà diritto all’acquisto dell’abbonamento annuale a un costo di 120 euro.

L’abbonamento agevolato può essere richiesto anche attraverso il Fascicolo del Cittadino, nella sezione “io mi muovo”.

Nulla cambia per gli assistiti del Comune di Genova (fascia ISEE 0-5.000 euro) e per i minori in affido, le cui condizioni tariffarie attuali rimangono inalterate.

Per maggiori chiarimenti, abbiamo preparato delle FAQ, che sono in continuo aggiornamento. Se hai dei dubbi ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti di AMT 848 000 030 – 010 5582414 oppure via mail servizioclienti@amt.genova.it.

Consulta la tabella con le nuove tariffe