SIMON – Sistema di Monitoraggio Integrato

1 CCB

Il Centro di Controllo Bus (CCB)

SIMON è il Sistema Integrato di Monitoraggio di Amt che consente di monitorare la posizione dei bus attraverso apposite apparecchiature di cui sono dotati i mezzi. Tale posizione viene trasmessa al Centro di Controllo Bus (CCB); qui il computer centrale calcola i tempi di attesa sulle fermate e li invia alle rispettive paline intelligenti di fermata. Il CCB è presidiato 24 ore su 24 da operatori che utilizzano il SIMON per gestire in tempo reale le anomalie che si verificano di volta in volta (traffico, manifestazioni, guasti, ecc).

Affinché il SIMON funzioni correttamente, è necessario tenere costantemente aggiornato il database che contiene tutti i dati inerenti il servizio. Pertanto bisogna inserire nel sistema tutte le modifiche definitive o di lunga durata che riguardano:

  • fermate spostate, di nuova istituzione o soppresse;
  • percorsi modificati e nuove linee;
  • corse anticipate, posticipate o di nuova istituzione.

Tali informazioni, una volta importate nel computer centrale, vengono trasmesse ai depositi e quindi ai bus per mezzo di una rete Wi-Fi.