Selezione Manutentore Impianti Aria Condizionata Bus

AMT indice una Selezione per Manutentori Impianti Aria Condizionata Bus, da inserire in una graduatoria per eventuali assunzioni.

PROFILO RICERCATO

Il Manutentore Impianti Aria Condizionata Bus opera all’interno della Funzione Manutenzione BUS e svolge attività di manutenzione sugli impianti di condizionamento e riscaldamento dei bus di AMT Genova eseguendo le attività di diagnosi dei guasti e di manutenzione preventiva, di pronto intervento e ripartiva degli impianti.

La posizione prevede le seguenti specifiche attività:

  • verificare la funzionalità degli impianti
  • individuare eventuali anomalie di funzionamento e le relative modalità di risoluzione guasti
  • eseguire le attività di manutenzione preventiva, di pronto intervento e riparativa
  • effettuare la taratura dei componenti dell’impianto di refrigerazione

Capacità / Competenze / Conoscenze ricercate:

  • capacità di lettura di documentazione tecnica
  • capacità di diagnostica guasti
  • conoscenza delle principali attrezzature in utilizzo
  • conoscenza delle normative del settore
  • conoscenza basilare degli strumenti informatici di base (excel, outlook, ecc)
  • elevata affidabilità e precisione
  • capacità relazionali
  • attitudine al lavoro in squadra
  • motivazione e disponibilità ad operare su turni diurni/notturni, feriali/festivi

REQUISITI RICHIESTI

  • Qualifica professionale triennale - Indirizzo Elettrico - Elettronico (preferibilmente per autoveicoli)
  • Esperienza lavorativa documentata di almeno 3 anni nell’ambito della manutenzione degli impianti di Aria Condizionata di veicoli (autobus/autocarri/autovetture)
  • Patente B

REQUISITI PREFERENZIALI

  • Diploma quadriennale/quinquennale di Istituto Tecnico Industriale - Indirizzo Elettrico - Elettronico (preferibilmente per autoveicoli)
  • Ulteriori Qualifiche/Specializzazioni in ambito Elettrico - Elettronico su veicolo
  • In aggiunta all’esperienza richiesta, ulteriori anni di esperienza (come elettrauto) nella manutenzione di autoveicoli
  • Patente di guida superiore (>B)

La Selezione è rivolta indistintamente a uomini e donne (D.Lgs. 198/2006).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

Per manifestare il proprio interesse alla Selezione è necessario compilare entro le ore 12.00 del 1° luglio 2019 il Modulo online raggiungibile dal seguente link:

 N.B. Le candidature pervenute in riferimento alla Ricerca di Personale “Manutentore Impianti Aria Condizionata Bus” aperta l’8 aprile 2019 ed inserite entro il  30 aprile 2019 nel Database a seguito della trasmissione dei propri dati nel Modulo di registrazione saranno automaticamente inserite nel Database relativo a questa Selezione. Pertanto, solo in questo caso, non è necessario manifestare nuovamente il proprio interesse compilando il suddetto Modulo di partecipazione alla Selezione.

ITER DI SELEZIONE

1) Screening CV

Tutte le domande pervenute saranno valutate in base ai requisiti definiti nel presente Avviso di Selezione. Le candidature che supereranno questa prima fase accederanno alla seconda fase.

2) Colloquio individuale tecnico-motivazionale

I candidati individuati effettueranno un colloquio individuale, valutato in sessantesimi, nel quale:

- saranno approfondite le conoscenze/competenze tecniche relative al profilo ricercato;

- verranno verificate le motivazioni più strettamente legate al ruolo di operatore della manutenzione in un’organizzazione complessa, sarà inoltre valutata la propensione all’apprendimento.

Per considerare superato il colloquio individuale occorre raggiungere un punteggio minimo di 36/60.

Coloro che supereranno il colloquio individuale verranno convocati per una “prova pratica di mestiere” valutata in quarantesimi volta ad accertare le conoscenze e le capacità di esecuzione di lavorazioni. Per considerare superata la prova pratica occorre raggiungere un punteggio minimo di 24/40

I  candidati che supereranno la prova pratica, saranno inseriti in una graduatoria espressa in centesimi determinata dalla somma del punteggio ottenuto al  colloquio e alla prova  stessa

GRADUATORIA E INSERIMENTO IN AZIENDA

La graduatoria sarà valida per 24 mesi dalla data di pubblicazione.

L’eventuale inserimento in Azienda sarà subordinato a:

  • superamento della visita medica, effettuata per accertare l’idoneità fisica alla mansione;
  • possesso dei seguenti ulteriori requisiti:
    • godimento dei diritti politici
    • assenza di condanne penali o procedimenti penali pendenti
    • per i cittadini extracomunitari permesso di soggiorno per motivi di lavoro in corso di validità.

Il mancato possesso dei requisiti sopra indicati e/o dichiarazioni non corrispondenti a verità, rese nel corso delle varie fasi della Selezione, comporteranno l’esclusione dall’eventuale inserimento in Azienda. In caso di dichiarazioni non corrispondenti a verità, AMT si riserva di procedere ad eventuali segnalazioni agli Organi competenti, ai sensi della normativa vigente.

Le assunzioni potranno essere effettuate nelle diverse forme previste dalle leggi e dai contratti in vigore, sulla base del vigente CCNL Autoferrotranvieri, ai sensi del R.D. 148/31, con tempistiche che verranno decise in base alle esigenze organizzative e di servizio aziendali. Qualifica e livello retributivo saranno commisurati all’effettiva professionalità del candidato.

 

MODALITÀ DI COMUNICAZIONE CON I CANDIDATI

Le comunicazioni relative alla Selezione compresi gli esiti delle diverse prove verranno pubblicate sul sito internet di AMT nella pagina dedicata ai relativi aggiornamenti o inviate alla mail personale (nel caso di comunicazioni individuali) comunicata in fase di registrazione.

I candidati sono tenuti pertanto a controllare la propria casella di posta elettronica, nonché a verificare sul sito di AMT gli aggiornamenti relativi alle prove di Selezione.

Le Selezioni di personale in AMT sono regolate dalla Procedura consultabile nel sito di AMT.

La presenza alla Selezione comporta l’implicita accettazione di tutte le disposizioni previste dal presente Bando.