Bando di selezione per operaio elettromeccanico ferroviario

OPERAIO ELETTROMECCANICO FERROVIARIO

(con esperienza nel settore ferroviario di almeno 3 anni)

AMT ricerca un operaio elettromeccanico ferroviario (1) con esperienza nel settore ferroviario di almeno 3 anni, appassionato del mondo dei trasporti, da inserire all’interno della Funzione Servizio su Ferro che assicuri le attività pratico-operative di installazione, manutenzione, verifica e revisione sul materiale rotabile valutando natura ed entità dei guasti ed eseguendo necessari interventi di riparazione ed eventuali successivi collaudi.


Requisiti necessari

 Conoscenza dell’assemblaggio di parti meccaniche o elettriche o elettroniche e piccole riparazioni;

  • Comprovata esperienza nel settore ferroviario di almeno 3 anni con analoghe mansioni
  • Lettura di disegni tecnici e schemi elettrici;
  • Utilizzo di strumenti informatici per diagnostica e ricerca guasti;
  • Conoscenza uso DPI ed elementi base di sicurezza;
  • Attitudine al lavoro in squadra;
  • Motivazione e disponibilità ad operare su turni diurni/notturni feriali/festivi;
  • Patente B ;
  • Età massima 44 anni (in virtù del conseguimento della patente ferroviaria il cui limite è posto al compimento dei 46 anni);

Requisiti preferenziali

  • Diploma di perito elettronico/elettromeccanico/automazione/meccanico;
  • Ulteriori qualifiche specializzazione in ambito elettrico e elettronico (ad esempio PES-PAV)
  • Patente C

La selezione è aperta a uomini e donne(D.Lgs. 198/2006)

 

Per manifestare il proprio interesse è necessario inviare entro le ore 12:00 del 5 Ottobre 2018 il proprio curriculum vitae aggiornato e dettagliato al seguente indirizzo di posta elettronica: selezione@amt.genova.it

  Eventuali C.V. inviati in precedenza o trasmessi con altro mezzo non saranno presi in considerazione per questa selezione

Iter selettivo

 FASE 1: Screening CV

Nella fase di screening delle candidature pervenute entro il 5 Ottobre 2018 si provvederà alla valutazione dei requisiti dichiarati.

 

FASE 2: Colloquio individuale

I candidati in possesso dei requisiti rispondenti a quanto richiesto accederanno ad un colloquio di selezione per  accertare e approfondire la motivazione e l’attitudine per il profilo ricercato. Il colloquio sarà valutato in settantesimi. Per considerare superato il colloquio individuale occorre raggiungere un punteggio minimo di 42/70.

Coloro che supereranno il colloquio saranno inseriti in una graduatoria per future ed eventuali assunzioni di personale corrispondenti al Profilo oggetto della presente Selezione per un periodo massimo di 24 mesi a partire dal giorno di pubblicazione della stessa

I candidati dovranno presentarsi muniti di foto-tessera, curriculum vitae e documento di riconoscimento.

 Fase 3:

L’eventuale inserimento in Azienda del candidato individuato nella FASE 2 sarà subordinato a:

  • conferma del possesso dei requisiti necessari indicati nel presente bando
  • superamento “prova pratica di mestiere”, volta ad accertare le conoscenze e le capacità di esecuzione di lavorazioni complesse
  • accertamento idoneità psico-fisica;
  • godimento dei diritti politici;
  • assenza di condanne penali o procedimenti penali pendenti (come descritto nel ‘Documento Selezione e assunzione del personale’ AMT approvato il 23/11/16 e pubblicato sul sito web di AMT);
  • per i cittadini extracomunitari, possesso del permesso di soggiorno per motivi di lavoro in corso di validità.

 

Dichiarazioni non corrispondenti a verità comporteranno l'immediata esclusione in qualsiasi fase della Selezione. In caso di dichiarazioni non corrispondenti a verità, AMT si riserva di procedere ad eventuali segnalazioni agli Organi competenti, ai sensi della normativa vigente.

L’eventuale assunzione avverrà con inquadramento commisurato al livello di competenza posseduto, secondo quanto disposto dalle vigenti normative di legge e dal CCNL Autoferrotranvieri.

Si ricorda che tutti gli aggiornamenti relativi a questa Selezione saranno pubblicati sul sito web di AMT nella pagina dedicata

AMT declina ogni responsabilità in caso di mancato recapito della convocazione a causa di errato inserimento da parte del candidato del proprio indirizzo e-mail.

 

 

 

 

 

 

 

 

LA PRESENZA ALLA SELEZIONE COMPORTA L'IMPLICITA ACCETTAZIONE DI TUTTE LE DISPOSIZIONI PREVISTE DAL PRESENTE AVVISO DI SELEZIONE.